Viaggiare sicuri: cosa bisogna sapere sulle assicurazioni sui viaggi

Viaggiare rappresenta per la società attuale la valvola di sfogo per fuggire dallo stress procuratoci dal lavoro e dalla vita quotidiana, è una specie di momento in cui il “viaggiatore” desidera staccare la spina e dedicarsi al relax completo. Ma per dedicarsi al relax bisogna non avere preoccupazioni e sentirsi sicuri da ogni possibile inconveniente: è per questo preferibile affidarsi a delle assicurazioni che ci tutelino in queste occasioni sia nel caso di viaggio in Italia che in quello di viaggio all’estero. Inoltre l’assicurazione è di vitale importanza anche per coloro che devono obbligatoriamente viaggiare per motivi di lavoro, per poter affrontare eventuali contrattempi nel minor tempo possibile. Ma cosa sono le assicurazioni sui viaggi? Che cosa comprendono? E cosa bisogna sapere prima di stipularne una? Qui di seguito cercheremo di darvi il maggior numero d’informazioni per poter stipulare un’assicurazione sul viaggio e, dunque, viaggiare sicuri.

Le tipologie di polizza

assicurazioneEsistono svariate tipologie di polizza viaggio. Esse variano a seconda di ciò che viene assicurato e di cosa copre l’assicurazione viaggi. Esiste l’assicurazione per l’annullamento improvviso del viaggio, che tutela il viaggiatore in caso di annullamento e si estende fino al momento in cui viene effettuato il check-in o viene preso il mezzo stabilito per il trasporto.  La polizza sull’assistenza della persona, sulle spese mediche e sui bagagli tutela il viaggiatore per quanto riguarda l’insorgere della necessità di ricorrere ad un medico sul posto, di necessità di assistenza da parte del viaggiatore e copre il valore del bagaglio, nel caso in cui questo venga smarrito. È molto importante decidere a priori quali di queste assicurazioni stipulare e leggere attentamente il contratto per essere sicuri del pacchetto che stiamo acquistando. È possibile stipulare le polizze sia al momento dell’acquisto, tramite l’agenzia di viaggi o il portale internet sul quale si acquista il viaggio, che successivamente presso compagnie assicurative. È molto importante, una volta stipulata la polizza, portarla con sé, così da avere il numero di riferimento della stessa (che dovrete comunicare nel caso in cui abbiate la necessità di ricorrervi) e poter controllare esattamente i servizi alla quale avete diritto.

Cosa bisogna fare per utilizzare la polizza

Nel caso in cui doveste avere la necessità di utilizzare la polizza bisognerà chiamare la First class world tourcompagnia assicurativa con la quale l’avete stipulata, comunicare all’operatore un numero di telefono sul quale rintracciarvi, la località precisa nella quale vi trovate e il numero di polizza. La compagnia verificherà la copertura del servizio richiesto e, in caso di esito positivo, procederà al bonifico immediato. È da sapere, però, che molte compagnie assicurative erogano la somma prestabilita in forma di rimborso, ovvero dopo la presentazione delle spese sostenute dal viaggiatore. Questa, tra l’altro, è una delle voci da considerare nel momento in cui la polizza viene stipulata.

Come scegliere una buona compagnia assicurativa

Un buon assicuratore è colui che informa il proprio cliente su tutte le clausole del contratto, e che risponde in maniera esaustiva alle domande del cliente. Non abbiate paura di domandare, anzi, assicuratevi che la persona che vi sta di fronte vi fornisca il maggior numero d’informazioni nella maniera più chiara possibile. Ogni stipulante, inoltre, deve essere informato della possibilità del diritto di recesso: il cliente può ripensarci entro quattordici giorni ed annullare la polizza stipulata, essendo così rimborsato della somma versata per la stessa.

Cosa deve fare un buon viaggiatore

Parte della responsabilità, però, sta sempre a noi. Assicuratevi quindi di portare con voi la polizza, di avere a disposizione il numero telefonico della compagnia assicurativa da voi prescelta, conservate le fatture o gli scontrini che provino l’acquisto della stessa e mettete nero su bianco tutti i reclami che vorrete, eventualmente, fare alla compagnia.

About Cris

Sono una ragazza che ama viaggiare con la sua auto e in aereo. Il mio viaggio più bello? Ma alle Fiji, naturalmente!
This entry was posted in Prepararsi al Viaggio. Bookmark the permalink.

Comments are closed.