Tour operator: quando per viaggiare siamo costretti ad affidarci agli altri?

Bentornati nel nostro consueto appuntamento sui viaggi.Importance-of-trusting-an-authorized-travel-tour-operator Oggi vi vogliamo parlare dell’utilità dei tour operator, il cui ruolo si fa sempre più interessante per scegliere le mete turistiche più sognate a prezzi vantaggiosi e ridotti.

Prima di tutto, è bene aprire una breve parentesi e fare una piccola distinzione tra il ruolo del tour operator e quello delle agenzie di viaggi: sempre più spesso, infatti, si fa confusione in merito a questi ruoli, ma essi andrebbero definiti e capiti prima di ogni cosa. Il tour operator si occupa sostanzialmente di organizzare e di proporre la vendita di pacchetti di viaggio e servizi turistici direttamente ai viaggiatori oppure per mezzo di intermediari, che possono essere rappresentati dalle agenzie turistiche, il cui compito è semplicemente quello di vendere i pacchetti di viaggio/soggiorno.

Il tour operator è quindi un operatore turistico, che assolve in genere la funzione di intermediario fra il cliente Agenzia di Viaggi ed i vari fornitori di “pacchetti” turistici: in qualche caso, l’operatore turistico può proporre anche propri servizi, se possiede villaggi, hotel, bed and breakfast o agriturismi ed alti servizi propriamente dedicati al turismo. Quando si decide di compiere un viaggio, infatti, si hanno di fronte diverse possibilità: la prima è quella di rivolgersi ad un’agenzia di viaggi, che è in grado di offrire pacchetti completi e su misura per le proprie aspettative ed i propri bisogni. Affidarsi ad un’agenzia significa in qualche caso anche spendere meno, in quanto presso molte agenzie sono spesso disponibili pacchetti “last minute” o “last second”, che permettono di viaggiare a prezzi ridotti.

Le altre due alternative sono quelle di organizzare il proprio viaggio da soli (scelta però sconsigliata nel caso in cui si sia inesperti), oppure di appoggiarsi direttamente ad un tour operator. Organizzare il viaggio da soli ha molti vantaggi, soprattutto economici, ma prevede anche l’obbligo di dover pensare a piccoli dettagli che potrebbero finire per stressarvi. Uno tra i tour operator che vantano fama internazionale è sicuramente Opodo, raggiungibile al sito Internet http://www.opodo.co.uk/: esso permette, attraverso un sistema avanzato di ricerca, di scegliere soluzioni economiche e adatte alle proprie esigenze, in tutta autonomia e semplicità.

Opodo è uno tra i tour operator considerati come leader mondiali: grazie ad un bacino di utenze sempre più affermato, esso permette di scegliere tra oltre 500 compagnie aeree, 125.000 hotel, e 7.000 punti di autonoleggio in tutto il mondo. Chi volesse quindi viaggiare non in autonomia, ma con l’ausilio di una vastissima offerta di pacchetti vacanze e molto altro ancora, può usufruire dell’esperienza di tour operator affermati nel settore, grazie ai quali potranno appunto scegliere non solo le mete e le località turistiche più interessanti e adatte alle loro esigenze.

About Cris

Sono una ragazza che ama viaggiare con la sua auto e in aereo. Il mio viaggio più bello? Ma alle Fiji, naturalmente!
This entry was posted in Prepararsi al Viaggio. Bookmark the permalink.

Comments are closed.