Il kitesurf in Sicilia : Stagnone Kitesurf

Dopo esserci soffermati sulla riviera Romagnola continuiamo ad esplorare le acque della nostra Italia, fermandoci oggi in Sicilia.

Il kitesurf è uno sport in continua ascesa, soprattutto tra i giovani. In Sicilia poi date le condizioni climatiche dell’isola si può partire per un week end o più giorni con le compagnie low cost verso Trapani e approfittare per imparare in una scuola con un corso di sole 6 ore che vi fa arrivare ad essere indipendenti con il Kite.

Lo Stagnone di Marsala è uno dei posti più frequentati dai kiter di tutta Europa. La laguna ha acqua alta massimLogo piccoloo 50 cm, completamente al riparo delle onde. Questa zona è costantemente accarezzata dai venti, e questo la rende il posto ideale per imparare e praticare il Kitesurf.
In questo splendido scenario di Sicilia una scuola organizza per i propri soci i corsi di  Stagnone Kitesurf : www.stagnonekitesurf.com .
Surfare sull’acqua con un’ala trascinati dal vento è una sensazione indescrivibile, una droga per chi lo pratica e unIMG_5281
o spettacolo senza pari per chi resta in spiaggia a guardare i kiter volare seguendo il vento.
la bellezza del posto con i suoi splendidi tramonti , l’accoglienza dei siciliani e la bontà del cibo fa il resto.
Inoltre lo Stagnone di Marsala è il punto di partenza ideale per scoprire la Sicilia occidentale
: Erice, Trapani, San Vito lo Capo, la riserva dello Zingaro, Scopello, per non parlare delle isole Egadi : Favignana Levanzo e  Marettimo, raggiungibili giornalmente con gli aliscafi da Marsala e da Trapani.

About Cris

Sono una ragazza che ama viaggiare con la sua auto e in aereo. Il mio viaggio più bello? Ma alle Fiji, naturalmente!
This entry was posted in Le mete piu belle. Bookmark the permalink.

Comments are closed.