Festeggiare capodanno nel mondo

Il Capodanno è una festa tanto attesa, sia dai bambini che dagli adulti, che ci traghetta dal vecchio al nuovo anno con tanta speranza. Molti tendono a trascorrerlo in famiglia e magari a casa, altri lo festeggiano con amici facendo baldoria e divertendosi nelle piazze o in diversi locali. Poi, ciascuna paese festeggia l’arrivo del nuovo anno proponendo i propri riti tradizionali. Tantissime tipologie di festeggiamenti diverse, sia nel in Europa che nel resto del mondo. Bellissime tradizioni affascinanti e spesso di antica origine. Accanto a queste, troviamo anche appuntamenti o eventi “moderni” che spesso diverse capitali organizzano per incominciare nel migliore dei modi il nuovo anno.

In Italia, diversi sono gli eventi musicali che si organizzano nelle piazze cittadine. Il Capodanno a Roma è allietato dal consueto concerto musicale in una delle sue più belle “location”, Piazza del Popolo, a cui fa seguito il tradizionale spettacolo di fuochi pirotecnici di mezzanotte. A Napoli, se nelle case si festeggia mangiando i celebri e tradizionali capitoni e struffoli, a Piazza Plebiscito si può assistere ad un atteso concerto musicale, mentre alla mezzanotte nei diversi quartieri partenopei scatta la gara ai più spettacolari fuochi d’artificio possibili e immaginabili.

E’ consuetudine invece riunirsi per gli abitanti di Madrid presso la “Puerta del Sol”, dove attendere la mezzanotte e, una volta arrivata, mangiare i tradizionali 12 chicchi d’uva, uno per ogni rintocco dell’orologio del Palazzo Reale. Se si riesce a mangiarli tutti, il nuovo anno sarà fortunato. Nella lontana Sidney invece il clou dei festeggiamenti è il tradizionale e splendido spettacolo pirotecnico organizzato nella sua baia, di fronte alla celebre “Opera House”. Stesso tipo di spettacolo si potrà ammirare sulle spiagge di Copacabana, a Rio de Janeiro, immersi tra la folla festante. Qui, oltre ad assistere ai tanti eventi musicali organizzati sul lunghissimo lungomare, si potrà anche festeggiare l’arrivo del nuovo anno con un bel bagno in mare. Infatti, il Capodanno in Brasile coincide con la stagione estiva. Molto più a Nord, a New York, gli abitanti della “Grande Mela” si riuniscono nella splendida “Times Square”, che permetterà ai suoi ospiti non solo di ammirare bellissimi fuochi d’artificio, ma anche di poter scrivere i propri auspici per il nuovo anno sui coriandoli, lanciati in aria allo scoccare della mezzanotte dall’esplosione della tradizionale sfera posta nella piazza. A Londra, se non si vuole festeggiare il Capodanno nell’affollatissima “Trafalgar Square” tra concerti musicali e brindisi, si può trascorrere in famiglia mangiando il tradizionale “Christmas Pudding”, un dolce tipico natalizio, a base di uova, mandorle e rhum. All’interno del quale, secondo alcune antiche usanze, si inseriscono delle piccole monete, che se trovate porteranno fortuna a colui che le scopre.

About Cris

Sono una ragazza che ama viaggiare con la sua auto e in aereo. Il mio viaggio più bello? Ma alle Fiji, naturalmente!
This entry was posted in Le mete piu belle. Bookmark the permalink.

Comments are closed.